Fiorentina, sorridi: Viviano torna a casa

Dopo quella di Mattia Destro, la telenovela più avvincente del mercato ha visto protagonista Emiliano Viviano. Il portiere ha dovuto patire tanto prima di sentirsi finalmente un calciatore della Fiorentina, squadra della sua città. L’operazione si è chiusa dopo che il Palermo ha rilevato per 3 milioni la seconda metà dell’ex Bologna dall’Inter.

A quel punto è stato facile trovare un accordo tra rosanero e viola: prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 7,5 milioni. Tutto bene quel che finisce bene. E Viviano sorride: casa sua è lì che lo aspetta.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.