Galliani chiama Kakà: “Certi amori non finiscono…”

L’ipotesi di un clamoroso e romantico ritorno di Kakà al Milan non è più così fantacalcistica. Il brasiliano, ormai chiaramente scaricato dal Real Madrid e in particolare da Josè Mourinho (che lo ha prima convocato e poi depennato dalla lista per l’amichevole di Oviedo vinta dalle merengues per 5-1), sta valutando le offerte ed è probabile che non parta con la squadra spagnola per la tourneè americana.

A quel punto potrebbe inserirsi il Milan, che intanto aspetta alla finestra. Certo, Kakà percepisce un ingaggio inaccessibile per la politica di austerità di via Turati, ma intanto Galliani tiene accesa la fiammella della speranza e dice: “Certi amori non finiscono…“. Della serie: non si sa mai. Il brasiliano dovrebbe però dimezzarsi il suo stipendio, altrimenti rivederlo in maglia rossonera rimarrà comunque solo un’utopia dimezza estate. Alla prossima puntata

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.