Lega Pro, le trattative portate a termine

Il difensore Dario D’Ambrosio (’88) ha firmato con il Lumezzane di mister Festa. D’Ambrosio, fratello gemello del terzino del Torino Danilo, ha giocato le ultime stagioni con la maglia della Triestina prima di svincolarsi in seguito al fallimento della società alabardata.

Un altro calciatore svincolato, Spinelli (’82) del Siracusa, ha trovato l’accordo con i siciliani del Trapani. L’attaccante argentino ha già raggiunto il ritiro dei granata a Villagrande di Monteocopiolo dove inizierà a lavorare con il resto della squadra. Il suo curriculum calcistico è di tutto rispetto con un passato tra il River Plate e il San Lorenzo e le nazionali giovanili dell’Argentina, giocando al fianco di Coloccini. In bacheca anche un titolo nazionale in Mali con il Pahang.

L’Unione Venezia si appresta a partire per il pre-ritiro, nel frattempo i lagunari hanno chiuso due importanti trattative; l’attaccante Fabio Lauria (’86) ha rinnovato per un altro anno il proprio contratto, mentre in rosa si aggregherà a breve il centrocampista Federico Maracchi (’88), proveniente dal Treviso.

Per il sesto anno consecutivo i due fratelli attaccanti Enrico (’81) e Roberto Bortolotto (’85) giocheranno con il Tritium. Quest’oggi è arrivata la conferma del rinnovo.

Importanti novità in Campania. Il centrocampista Guido Davì (’90) finisce al Benevento in prestito con diritto di riscatto. Grossi movimenti in casa dell’Aversa Normanna che si rinforza ancora grazie all’acquisto dell’attaccante romano Enrico Polani (’80), un passato con Lodigiani e Viterbese, e del difensore Diego Petrarca (’92) prodotto del vivaio del Napoli.

Concludiamo con i toscani del Gavorrano che, dopo essersi rinforzati tramite i settori giovanili delle big toscane, sono andati a bussare in casa della Sampdoria, ottenendo il prestito di Daniele Messina (’92), difensore centrale con una presenza in Europa League. Il centrocampista Stefano Manzo (’90) invece saluta la compagine grossetana per trasferirsi al Bogliasco.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it