Esclusiva Mp – Corioni: “El Kaddouri? Non so niente”

Gino Corioni non ci regala nessuna notizia sulla vicenda El Kaddouri. Il presidente del Brescia, molto pratico anche nelle interviste, dichiara di non sapere nulla sulle voci che hanno avvicinato il giocatore al Parma. Una sola ammissione, che potrebbe far sognare i tifosi delle rondinelle: “Obiettivi? Nel calcio si parte sempre per vincere”.

Presidente, El Kaddouri – Parma è una pista che si è riaperta?

Non so niente. Glielo assicuro.

L’agente del ragazzo ha detto che non ci sarebbe nessuna preclusione al trasferimento…

E vorrei vedere! Perché dovrebbe rifiutare di andare al Parma?

L’interesse della Juve è diminuito?

L’interesse della Juve non c’è mai stato. Sono state riportate un sacco di notizie false.

Sembrava che i bianconeri puntassero anche Arcari, come terzo portiere…

E anche questa è una notizia totalmente infondata.

Nessuno vi ha richiesto Jonathas?

Jonathas? Ce lo ha richiesto una sola società: il Brescia.

E questo Brescia con quali obiettivi ripartirà nel prossimo campionato?

Nel calcio si parte sempre con un obiettivo: vincere. Noi non saremo da meno e cercheremo di ambire al massimo perché pensiamo che questa squadra possa farlo. Se gli avversari si dimostreranno più bravi gli stringeremo la mano.

Lei ne ha viste tante. Questa crisi economica è un vantaggio per le società che hanno più idee?

Tali società hanno dei vantaggi, ma non da ora. Li hanno sempre avuti. Chi ha delle idee, nella vita, alla fine trionfa sempre.

 

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.