Lega Pro: si dimette il presidente del Fondi

Daniele Pili non è più il presidente del Fondi Calcio. L’ormai ex numero uno della formazione laziale di Seconda Divisione ha rassegnato le dimissioni tramite una lettera apparsa sul sito della squadra rossoblu, in cui lo stesso dirigente comunica di aver preso questa decisione per motivi strettamente personali. Nel ringraziare tutti coloro che gli sono stati accanto in quest’avventura, Pili augura tutto il bene possibile al Fondi che, come si legge nella citata lettera, viene etichettato come una concreta realtà del panorama calcistico della Lega Pro.

Intanto, il sodalizio pontino continua la sua preparazione estiva nel ritiro umbro di Città della Pieve, dove la squadra fondana continua a lavorare agli ordini del confermato Ezio Capuano in vista dell’inizio della sua terza stagione consecutiva tra i professionisti. In settimana ci sarà un primo test amichevole, mentre l’8 agosto il Fondi Calcio affronterà l’Arezzo allenato dall’ex bomber di Udinese e Roma Abel Balbo.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.