Cina, Drogba cicca l’esordio

Didier Drogba ha esordito nella notte europea con la maglia dello Shanghai Shenhua nel massimo campionato cinese, senza brillare e senza riuscire a trascinare il proprio club alla vittoria sul Guangzhou R&F. Accolto da un grande entusiasmo allo Yuexiushan Stadium di Guangzhou l’ivoriano ha fatto il suo esordio in Cina pareggiando coi padroni di casa per 1-1. Vantaggio per il Guangzhou firmato da un’autogol di Moises e pareggio di Cao Yunding per gli ospiti che hanno così evitato la sconfitta e possono prepararsi al meglio per la prossima sfida di campionato.

Sfida molto affascinante visto che la squadra di Drogba e Marcelo Moreno sfiderà la capolista Guangzhou Evergrande guidata in campo da Lucas Barrios e in panchina da Marcello Lippi.

Grande entusiasmo a Guangzhou per l’esordio di Didier Drogba nella Super League cinese. L’attaccante ivoriano ha giocato allo ‘Yuexiushan Stadium’ la sua prima gara ufficiale con la maglia dello Shanghai Shenhua contro il Guangzhou R&F: 1-1 il finale, con reti di Moises (autogol) per i padroni di casa e Cao Yunding per lo Shenhua. Sabato prossimo super sfida per Drogba contro il Guangzhou Evergrande di Lippi primo in classifica.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.