Udinese, Guidolin striglia Muriel

Francesco Guidolin, tecnico dell’Udinese, dopo la prima uscita stagionale in amichevole striglia duramente l’attaccante colombiano Luis Muriel, talento di classe purissima, ma poco portato al lavoro fisico.

Nonostante le quattro reti segnate e i due assist serviti ai compagni, Muriel ha infatti fatto arrabbiare il tecnico veneto a causa della sua forma fisica, con Guidolin che senza nascondersi lo ha richiamato duramente: “Deve perdere almeno cinque chili. Con me non parla fino a quando non avrà un fisico da atleta, deve lavorare tanto”.

Parole dure che mirano a rendere più professionale il comportamento del calciatore che ha davanti a se un grande futuro e che in questa stagione potrebbe confermarsi come grande rivelazione del campionato.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.