Preziosi annuncia: “Destro alla Roma entro domani”. Ma la Juve lo tenta

“Se non ci saranno intoppi” ha annunciato il presidente del Genoa “la cessione di Destro potrebbe essere suggellata nella giornata di domani”, riferendosi ovviamente alla trattativa in corso con i giallorossi per l’attaccante ex-Siena.

La comproprietà del giocatore tra i toscani ed il Grifone infatti è stata risolta proprio oggi, e ne manca solo l’ufficialità. Si parla di 7 milioni di euro più la metà del portiere Lamanna che passeranno ai bianconeri.
I collaboratori di Preziosi sono subito andati nella capitale per definire il futuro del giovane. L’accordo che si sta delineando in queste ore prevede il passaggio di 12 milioni di euro nelle casse del Genoa, il prestito di Borriello e la comproprietà di Piscitella, il giovane attaccante della Primavera giallorossa. Le speranze di Milan e Juve nei confronti di questo giocatore dunque sfumano, di fronte ad una trattativa già in stato avanzato con la Roma.

JUVENTUS – Nelle ultime ore, però, è da registrarsi un’insistente pressing della Juventus sul giocatore: una sorta di offerta allettante che Destro starebbe prendendo in concreta considerazione. Ma la Roma resta in netto vantaggio: a Trigoria ci sono, attualmente, degli emissari del Genoa, per chiudere una trattativa che entro stasera dovrebbe produrre la tanto attesa fumata bianca.

Condividi
Nasce il 29 giugno 1994, giusto in tempo per "vedere" la Juventus vincere il suo 23° titolo. Ha collaborato con il quotidiano locale Il Tirreno e segue calcio, tennis e vela quando possibile.