Liverpool, per Carroll ci vogliono 20 milioni

Il Liverpool non ha intenzione di svendere l’attaccante Andy Carroll. I Reds hanno infatti fissato in 20 milioni di sterline la cifra per cui sedersi al tavolo delle trattative e parlare della cessione del centravanti inglese.
Proprio per questo la prima offerta del West Ham, 15 milioni di sterline, è stata rispedita al mittente, così come la richiesta di prestito con diritto di riscatto proposta dal Newcastle. Rodgers, manager del Liverpool, vuole tanti contanti per privarsi del giocatore, per poterli reinvestire sul mercato per rinforzare il centrocampo. Gli obiettivi sono Joe Allen del Swansea, Clint Dempsey del Fulham e sopratutto Theo Walcott dell’Arsenal.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.