Bologna, dopo Curci altri 4-5 colpi

Il mercato del Bologna è entrato nel vivo, con il direttore generale Roberto Zanzi che negli ultimi giorni si è dimostrato molto attivo. Dopo aver chiuso con la Roma per il portiere Curci, che si giocherà il posto da titolare con Agliardi, il dirigente felsineo ha in programma almeno altri 4 o 5 acquisti nell’immediato per potenziare la squadra di Pioli già in ritiro ad Andalo.

Per tre giocatori siamo alle battute finali, ovvero le visite mediche. Se queste andranno bene presto Piolo potrà contare su un nuovo difensore centrale e due esterni che possono agire sia in difesa che sulla linea mediana. I nomi sono quelli di Roger De Carvalho della Tombense, Marco Motta della Juventus e Mathias Abero del Nacional Montevideo. I primi due arriveranno in prestito con diritto di riscatto – così come Curci – mentre l’uruguayano arriverà a titolo definitivo. Già oggi potrebbero esserci gli annunci ufficiali.
Zanzi lavora inoltre per altri due rinforzi. Si tratta dell’esperto difensore francese Julien Escudé del Siviglia, che però ha chiesto 1 milioni di ingaggio ed è corteggiato da diversi club turchi, e di Bosko Jankovic, esterno d’attacco del Genoa. Per quest’ultimo il Bologna è in attesa di una risposta da parte del club ligure, mentre con il giocatore non ci sarebbero problemi a trovare l’accordo.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.