L’ Independiente Santa Fe è Campione di Colombia

Si è disputata nella notte allo Stadio El Campin di Bogotà, gremito per l’occasione, la finale di ritorno del torneo Apertura della Liga Postobon, prima serie del campionato colombiano di calcio. Al termine dei novanta minuti, e a seguito dell’1-1- scaturito nella gara d’andata al Libertad di Pasto, ha avuto la meglio la formazione di casa dell’ Independiente Santa Fe grazie ad un gol a venti minuti dalla fine dell’attaccante Jonathan Copete, che ha regalato alla formazione biancorossa il suo settimo titolo, il primo dal 1975. L’Independiente Santa Fe aveva tutti i favori del pronostico alla vigilia, ed era arrivato alla finale con un secondo posto nella stagione regolare e con la vittoria, da imbattuta, del girone di secondo turno. Tanti meriti vanno all’allenatore Javier Gutierrez, già ex giocatore del club, che al primo anno di gestione ha portato Los Cardinales ad uno storico titolo.

Era dal 1988 che una delle tre squadre della capitale Bogotà non vinceva il titolo, l’ultima a riuscirci fu il Millonarios. Nella metropoli colombiana sono già partiti i festeggiamenti in una notte che si preannuncia incandescente.

 

SANTA FE-PASTO 1-0 – STADIO ‘EL CAMPIN’ DI BOGOTA –

INDEPENDIENTE SANTA FE: (5-3-2): Vargas; Meza Palma, Hurtado, Quinones, Daniel Roa, Otalvaro; Torres, Perez, Anchico (51′ E.Cardona); Cabrera, Copete. ALL. G. Cardona

DEPORTIVO PASTO (4-5-1): Cuadrado; G.Garcia, Mosquera, M.Garcia, Montano; Galeano, Rendon (61′ Mina), Giraldo (58′ Zapata), Rosero, Mendez (73′ Villota); Jimenez. ALL. F. Torres

MARCATORE: 71′ J. Copete

ARBITRO: W. Roldàn

SPETTATORI: 45.000

Condividi
Cresciuto a pane e calcio ma malato di sport americani sia professionistici che collegiali, faceva parte del primo MondoPallone. Ha collaborato, tra gli altri, con Calciomercato.com, RealSport e Firenzenews. Ha molte esperienze di eventi sportivi dal vivo in diversi Paesi.