Destro e la Roma sposi entro la settimana

Il futuro di Mattia Destro sarà a tinte giallorosse. Questo è almeno quanto ha lasciato intendere l’amministratore delegato del Genoa, Pietro Lo Monaco, che, intervistato da Radio Manà Sport, ha ammesso che al momento la società capitolina è quella più vicina all’acquisto del giovane attaccante, il cui cartellino è ancora a metà tra i liguri ed il Siena.

Proprio questo sembra essere al momento l’ostacolo principale al trasferimento nella Capitale della punta marchigiana, seguita tra le altre anche dal Milan. “Su Destro la Roma ha fatto un’offerta importante, entro questa settimana cercheremo di risolvere col Siena. Ieri sera non c’è stata una fumata bianca nell’incontro tra il presidente Preziosi e Sabatini per quanto riguarda Mattia Destro, semplicemente perché il mercato è in continua evoluzione e al momento noi non possiamo decidere nulla di definitivo perché Destro è ancora in comprietà tra Genoa e Siena“.

L’impressione è che se Destro fosse stato interamente rossoblu sarebbe diventato già da tempo un calciatore della Roma. Come potrebbe concludersi dunque questa situazione? “Le soluzioni possibili per la prossima stagione sono due: o rimane in Toscana oppure il Genoa lo riscatta e subito dopo valuteremo la concreta possibilità di cederlo“.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.