Schelotto: “Voglio qualcosa in più della salvezza”

E’ un Ezequiel Schelotto ambizioso quello che è intervenuto alla festa della Dea, a Bergamo: “Quest’anno non voglio puntare solo alla salvezza, voglio qualcosa in più. Magari l’Europa o magari vincere la Coppa Italia. Voglio raggiungere questi obbiettivi con la maglia neroazzurra”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it