Russia: Zenit ko, Supercoppa al Rubin Kazan

La SuperCoppa di Russia va al Rubin Kazan: battuto 2-0 in finale lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti, che partiva favorito ma non è riuscito ad avere la meglio sui meno quotati avversari. Le reti decisive sono state siglate dall’italiano Salvatore Bocchetti al 20′, e da Vladimir Dyadyun al 38′.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it