Ibra al Milan: “State messi male, se volete vi faccio un assegno…”

Le indiscrezioni riportate dal Corriere della Sera hanno dell’incredibile: eravamo tutti a conoscenza del fatto che Zlatan Ibrahimovic non è mai stato un campione di modi galanti e garbati e, più in generale, fuori dal campo ma l’ultima dello svedese assume i contorni dell’assurdo.

Secondo il quotidiano, infatti, appresa la volontà del Milan di cederlo al Paris Saint-Germain, Ibrahimovic avrebbe telefonato in via Turati esclamando: “Ma il Milan davvero non ha più soldi? Siete messi proprio male… Vi serve un assegno?“. Solo facile e inopportuna ironia oppure una dichiarazione derivante dalla scottatura per la cessione?

Constatando le pretese contrattuali di Ibrahimovic nella trattativa col suo nuovo club ci viene più facile pensare che l’ipotesi più plausibile sia la prima…

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.