HinterReggio, accordo con la Reggina: gare interne al “Granillo”

“Sono ampiamente soddisfatto dell’esito dell’incontro con i rappresentati della Reggina calcio alla presenza del sindaco Demetrio Arena. L’accordo raggiunto con il presidente Pasquale Foti, attraverso la mediazione del primo cittadino di Reggio Calabria, ci consentirà di giocare le gare interne allo stadio “Oreste Granillo”. Abbiamo già sottoscritto l’accordo, steso dai legali delle due società, e che rispetta i contenuti della convenzione per la gestione dell’impianto a suo tempo sottoscritta da Comune e Reggina Calcio. Ringrazio il sindaco Demetrio Arena per tutto l’impegno profuso affinché le parti raggiungessero un obiettivo condiviso e ringrazio il presidente della Reggina Pasquale Foti che ha sottoscritto l’accordo scongiurando di fatto la morte della seconda realtà professionistica cittadina”.

Questa la dichiarazione del presidente dell’HinterReggio Francesco Pellicanò, all’uscita da palazzo San Giorgio dove stamani si è svolta la riunione tra i rappresentanti delle società Reggina Calcio ed HinterReggio, alla presenza del sindaco della Città, Demetrio Arena. Quest’ultimo si è dichiarato “ampiamente soddisfatto per lo spirito collaborativo con cui entrambe le società sono riuscite a fare sintesi delle rispettive esigenze, avendo come primario obiettivo quello di non privare la città di Reggio dalla possibilità di avere, per la prima volta nella sua storia sportiva, due società calcistiche impegnate tra i Professionisti.

(Fonte: Ufficio Stampa HinterReggio)

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it