Fiorentina, Jo-jo incedibile, ma…

Stevan Jovetic si è prestato come modello per la presentazione della nuova maglia della Fiorentina, ma difficilmente la indosserà anche la prossima stagione. Il ds viola Pradé ha provato a chiudere l’argomento: “Non è sul mercato: è incedibile”, ma la partenza del montenegrino non è da escludere, anzi. Su Jo-Jo c’è sempre la Juventus e anche il Chelsea non molla. I bianconeri vogliono trattare e sulla base di 30 milioni di euro si può chiudere.

Trenta milioni che non sarebbero tutti cash per i bianconeri che vogliono inserire nella trattativa anche una contropartita come Matri o Quagliarella, più gradito a Montella.

Per Conte sarebbe il top player ideale perché gia abituato alla Serie A, quindi non avrebbe bisogno di un periodo di adattamento. Colpo di mercato ideale anche per Marotta visto l’ingaggio dell’attaccante, non elevato come quello dei vari Cavani, van Persie e Suarez. La società campione d’Italia continua a monitorare la situazione e sta studiando l’assalto. Non c’è tempo da perdere perché il Chelsea è sempre vigile e potrebbe fare un blitz beffardo a Firenze. Jo-Jo aspetta una chiamata bianconera e durante la presentazione delle nuove maglie ha scelto la via del silenzio. Sarebbe stata l’occasione giusta per tranquilizzare i tifosi viola sulla sua permanenza e invece…

[sportmediaset.it]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.