E’ il giorno di JT: comincia il processo al capitano del Chelsea

E’ il giorno di John Terry. Lo storico capitano del Chelsea dovrà presentarsi questo pomeriggio al processo per le accuse razziste rivolte al difensore del QPR, Anton Ferdinand, fratello di Rio Ferdinand del Manchester United.

Il difensore della Nazionale di Sua Maestà è stato accusato di aver rivolto espressioni razziste nei confronti dell’altro difensore degli “Hoops” lo scorso 23 ottobre nel match di Premier League. Scene catturate da alcuni filmati e che quindi proverebbero la colpevolezza di John Terry che rischia una multa di 2500 sterline in caso di condanna.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it