Squalifica e multa per David Beckham

Evidentemente nervoso per la mancata convocazione alle Olimpiadi di Londra con la selezione della Gran Bretagna, David Beckham è stato sospeso e multato dalla Lega Nord-Americano di calcio (MLS).

Un turno di squalifica più sanzione per il centrocampista dei Los Angeles Galaxy che in occasione del ko proprio del suo team contro San José (4-3) ha prima spintonato i suoi avversari e poi minacciato di picchiare la mascotte proprio del San José. Atteggiamento che non è passato inosservato alla MLS che ha quindi deciso di sanzionare l’ex fenomeno di Manchester United e Real Madrid.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it