Barça, Jordi Alba si presenta: “Ora gioco nel club migliore al mondo”

Un altro “canterano” che torna a casa madre. Jordi Alba è stato presentato ufficialmente questa mattina dal Barcellona, prelevato dal Valencia per 14 milioni di Euro.

Si tratta di un gradito ritorno, come successo con Piqué e Fabregas da Manchester United e Arsenal. Jordi Alba, terzino 23enne dalla grande dinamicità, autore di un Europeo stratosferico con tanto di gol in finale all’Italia, è nato infatti nella cantera blaugrana prima dell’addio “momentaneo” all’età di 15 anni. Ora il Barça gli ha offerto l’occasione della vita, sfruttando anche la discontinuità di Adriano e l’assenza di Abidal. “E’ stato un mese incredibile per me e ora voglio sfruttare l’opportunità che il Barça mi ha concesso – spiega Jordi Alba sul sito blaugrana –  Sono eccitato all’idea di giocare nel miglior club del mondo, con i migliori giocatori e i migliori tifosi. E’ una grande sfida per me, voglio fare del mio meglio“.

Dopo la grande annata col Valencia e l’avvicinamento allo spogliatoio blaugrana in questi Europei con i vari Xavi, Fabregas, Pedro, Piqué e tanti altri, Alba è pronto a mettersi a disposizione di Tito Vilanova: “Oltre ai giocatori della Nazionale, conosco molti dei miei attuali compagni di squadra dai tempi delle giovanili – conclude il terzino – Il mister ed io abbiamo parlato dopo la finale degli Europei e lui si è congratulato con me. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui“.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it