Spezia scatenato: presi Benedetti e Piccini

Non si ferma più il neo promosso Spezia di Michele Serena. La società ligure, ritornata quest’anno in Serie B dopo una stagione stradominata in Lega Pro, ha messo a segno altri due colpi di mercato.

I bianconeri hanno ingaggiato il difensore Simone Benedetti che arriva con la formula del prestito secco dall’Inter. Il giovane centrale, appena 20enne, è cresciuto calcisticamente nel Torino con la quale ha esordito nel campionato cadetto all’età di 18 anni. Benedetti la scorsa stagione difendeva i colori del Gubbio, sempre in Serie B, dove ha collezionato 36 presenze e un buon bagaglio di esperienza. Dalla Fiorentina arriva, invece, Cristiano Piccini (classe ’92).

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it