Ufficiale: Tottenham, ecco AVB: “Insieme per crescere”

André Villas Boas è il nuovo tecnico del Tottenham. Dopo l’esonero dal Chelsea l’allenatore portoghese rimane quindi in Premier League per tentare di rilanciarsi nel calcio che conta e riportare gli Spurs in Champions League.

La notizia è stata data in anteprima dalla redazione di SkySport e ripresa successivamente dai maggiori siti internazionali dopo l’annuncio dello stesso club londinese, sul proprio profilo Twitter: “Il club è lieto di annunciare Andrè Villas-Boas come nuovo tecnico“. Si parla di contratto triennale per il tecnico portoghese che ha già rilasciato le prime parole da nuovo manager degli Spurs: “Il Tottenham è un grande club con una radicata tradizione e con fantastico tifo. Mi sento onorato, questo è uno degli incarichi più esaltanti in Premier League. Ho parlato più volte con il presidente e con i dirigenti, condivido la loro visione sulla crescita della società – ha detto AVB – Qualsiasi allenatore vorrebbe lavorare con questa squadra, tutti insieme possiamo ottenere successi nella prossima stagione“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.