Nesta domani firmerà con la Roma

Mentre la nuova stagione sta per iniziare, la Roma del nuovo corso Zeman continua la sua campagna di rafforzamento in vista di quello che dovrà essere gioco forza l’anno del pronto riscatto. Dopo l’arrivo di Dodò, difensore basiliano in arrivo dal Corinthians, diverse sono le trattative intavolate in questi giorni dai dirigenti capitolini, come quelle col Genoa che portano a Destro e al centrocampista greco Tachtsidis, autore di una stagione molto positiva a Verona.

Intanto, domani verrà tesserato con le giovanili della società giallorossa il giovanissimo Gianmarco Nesta, 12 anni appena, di ruolo attaccante. Niente di eclatante, se non per il fatto che si tratta del nipote di Alessandro Nesta, ex capitano, bandiera e tifosissimo della Lazio. Una vera e proprio beffa per il difensore, visto che proprio il settore giovanile della società laziale ha scartato il nipote d’arte.

A confermare tutto ciò è stato Volfango Patarca, ex responsabile del settore giovanile biancoceleste, che, come riporta il  portale “Gazzetta GialloRossa”, ha affermato: “Lo abbiamo fatto visionare dalla Lazio ma è stato scartato. In una partita contro la Viterbese segnò 5 gol sotto gli occhi di Bollini (tecnico della Primavera biancoceleste n.d.r.). Ora firmerà con la Roma“.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.