Prandelli: “Rammarico? La stanchezza. Grande Spagna”

E’ un Cesare Prandelli che non cerca alibi quello che si presenta ai microfoni del post-partita della finale di EURO 2012 persa contro la Spagna. Il ct ha dichiarato: “Stanchezza fisica? Forse è l’unico rammarico, per il resto dobbiamo fare i complimenti alla Spagna, perché è una grandissima squadra. Chiellini ha subito uno stiramento, ha accusato come gli altri la stanchezza. Il mio futuro? Questo progetto deve andare avanti perché abbiamo le possibilità di crescere. Con i dirigenti mai nessun problema, rapporto solido“.

Il portiere e capitano degli azzurri, Gigi Buffon, invece confessa: “Non c’è stata partita. Loro sono stati troppo superiori a noi e c’è il rammarico relativo della sconfitta. Quando ti scontri contro una forza come quella di stasera riesci ad accettare con maggiore serenità la sconfitta. L’auspicio di tutti era vincere, ma in finale abbiamo affrontato una squadra di un altro livello e bisogna fargli i complimenti. La nazionale è un patrimonio di tutti, spero che tutti possano fare di più per la maglia azzurra“.

Sulla stessa lunghezza d’onda Giorgio Chiellini: “Dispiace non essere stati in grado di giocarsela contro questa grande squadra come nella prima gara di questo europeo, ma rimane comunque il grande torneo da noi disputato“.

Intervenuto ai microfoni RAI anche il premier italiano Mario Monti, volato a Kiev per assistere alla finale: “In finale c’erano due grandi squadre, è stata una bellissima finale. I ragazzi ci hanno fatto sognare in questo torneo, ci siamo svegliati questa sera ma i ragazzi hanno portato alto il nome dell’Italia. E’ stata una magnifica avventura e dobbiamo ringraziare questi ragazzi. Ora i ragazzi sono un pò depressi, ma capita nella vita di tutti e anche nella vita del paese, ma noi italiani sapiamo uscirne fuori. Essere secondi in Europa è un grande successo. Dubbi sul calcio italiano? Nessun dubbio. Ero dispiaciuto come quando in ogni settore mancano esempi positivi“.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.