Supercoppa, la finale slitta al 12

Potrebbe slittare di 24 ore la Supercoppa italiana tra Juventus e Napoli a Pechino. Gli organizzatori cinesi vogliono limitare le sovrapposizioni con il programma delle Olimpiadi di Londra. Per questo motivo preferirebbero far giocare la partita tra le formazioni di Conte e Mazzarri domenica 12 agosto anziché sabato 11, la data che ormai sembrava ufficiale. L’11 agosto, infatti, è l’ultimo giorno di gare in molte discipline, compresa la finale del torneo di calcio. Mentre la domenica tradizionalmente è dedicata alla maratona maschile e alla cerimonia di chiusura. Grazie al gioco dei fusi orari, Juventus-Napoli si collocherebbe tra questi due eventi, potendo beneficiare della prima serata cinese senza altri grandi eventi sportivi in contemporanea. L’unico inconveniente è la riduzione dei tempi per i nazionali convocati per le amichevoli di agosto: i selezionati dovranno affrettarsi per raggiungere i rispettivi raduni. Il problema non dovrebbe riguardare gli italiani per i quali il ct Prandelli ha già annunciato una certa comprensione.

[Tuttosport]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.