Roma, 4 maxischermi al Circo Massimo per Italia-Spagna

Roma si prepara per accogliere la finale. Come spiegato dall’ansa, saranno quattro i maxischermi che il Campidoglio monterà al Circo Massimo. Per il match di domani sera, ci saranno uno schermo di circa 50 mq sul lato di via della Greca, due da 30 mq verranno installati all’interno del Circo Massimo, mentre un quarto schermo, da 24 mq, sarà posizionato sul lato opposto. In occasione dell’evento le linee A, B e B1 della metropolitana resteranno aperte fino all’1.30. 

A disposizione degli utenti al termine della partita anche navette che dal piazzale antistante la Fao arriveranno fino a San Giovanni. Tutta i varchi della zona a traffico limitato saranno attivi, con conseguente divieto di circolazione ai non autorizzati, dalle 18 di domenica fino alle 3 di lunedì. In campo anche la Protezione Civile impegnata con oltre 200 volontari che distribuiranno oltre 300.000 bottiglie d’acqua. Il Servizio Giardini sarà, invece, impegnato con oltre 100 uomini e si occuperà, fra l’altro, anche di bagnare il terreno del Circo Massimo prima che inizi l’afflusso dei tifosi. Saranno installati 200 bagni chimici.

Il servizio sanitario sarà coordinato all’Ares 118 e coinvolgerà la Croce rossa militare e la Croce Rossa romana per un totale di circa 300 addetti tra medici, infermieri e paramedici. Previsti tre Presidi Medici Avanzati e 15 ambulanze. In campo 300 vigili urbani supportati da altri cento addetti.

(Fonte: Ansa)

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it