La Nazionale è atterrata a Kiev

La Nazionale di Cesare Prandelli è atterrata a Kiev dove domani sera scenderà in campo per giocarsi la finalissima di Euro 2012 contro la Spagna di Vicente Del Bosque.

Il charter, partito questa mattina da Cracovia, è atterrato intorno alle ore 13, ora italiana, le 14 in Polonia. La squadra è poi salita sul pullman che ha portato gli azzurri nell’albergo del ritiro per il pranzo e un breve riposo. Alle 17 italiane l’allenamento dell’Italia sul terreno dello stadio “Oliympiyski” mentre alle 16.15 si svolgerà la consuete conferenza stampa di Cesare Prandelli in compagnia di Gigi Buffon e Andrea Pirlo.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it