Niente Samp per Benitez

Con un comunicato apparso sul sito ufficiale della società, la Sampdoria ha chiuso definitivamente le porte all’arrivo di Rafa Benitez sulla panchina ligure, spiegando che i tempi non sono maturi e che l’intesa con l’ex tecnico di Valencia, Liverpool e Inter non è stata trovata.

Genova – A seguito dell’incontro tenutosi nei giorni scorsi a Londra e dei successivi contatti intercorsi tra l’U.C. Sampdoria e il sig. Rafael Benítez, con reciproco dispiacere la scrivente e il tecnico iberico hanno convenuto che i tempi per una collaborazione non sono ancora maturi. Nonostante l’ottima sintonia riscontrata fin dal primo istante, la dirigenza blucerchiata e il sig. Benítez non hanno raggiunto l’intesa auspicata. L’idea di una Sampdoria che lotti immediatamente per i vertici del nostro calcio nella visione del sig. Benítez non può collimare con il percorso di crescita necessariamente graduale voluto e impostato dal club di Corte Lambruschini per rendere competitiva la squadra all’indomani dell’avvenuta promozione. A mister Rafa Benítez va comunque un grazie doveroso da parte dell’U.C. Sampdoria per aver in ogni caso analizzato, valutato e apprezzato l’idea di football che caratterizza e caratterizzerà il domani della nostra società.

[U.C. Sampdoria S.p.a.]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.