Michele Paramatti a sostegno dell’Emilia

L’Emilia chiama, Michele Paramatti risponde. L’ex difensore rossoblu non ha dimenticato i suoi trascorsi a Bologna in cui ha vissuto i migliori momenti della sua carriera calcistica e per questo motivo ha deciso di schierarsi in prima linea a sostegno delle vittime del recente terremoto che ha colpito la regione emiliana.

Dal 1 luglio Paramatti metterà all’asta un centinaio di maglie scambiate con altri calciatori, tra cui quelle di Ronaldo e di Franco Baresi. Il tutto sarà gestito dal sito http://www.unamagliaperlemilia.it/ e il ricavato sarà devoluto alle popolazioni delle zone colpite dal sisma. E’ prevista una base d’asta per ogni singola maglia pari a 200 Euro. Un’iniziativa lodevole che con molta probabilità verrà supportata da altri ex protagonisti della nostra serie A.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it