Bologna-Inter: affari in corso

L’Inter sembra deciso a puntare su un duo del Bologna per la prossima stagione. Si tratta di Gaby Mudingayi e Gaston Ramirez giocatori da tempo nel mirino dei grandi club e che potrebbero prendere la direzione di Milano durante questo mercato.

Il Bologna per il talento uruguayano chiede molto, 20 milioni di euro, e non sembra disposto a scendere sotto quella cifra, mentre il belga potrebbe partire per 2-3 milioni in virtù di un contratto in scadenza la prossima estate. L’Inter a quelle cifre non tratta, ma spera di poter inserire un paio di contropartite tecniche nell’affare per diminuire la parte da versare in contanti. Oltre al difensore Juan Jesus, apprezzato dai dirigenti felsinei, i nerazzurri potrebbero mettere sul piatto anche altri due giovani: Samuele Longo, attaccante della Primavera e Luca Caldirola, difensore duttile che nell’ultima stagione ha giocato a Brescia. Giocatori che potrebbero essere utili alla causa rossoblu, ma che dovrebbero arrivare lameno in comproprietà, altrimenti difficilmente il Bologna accetterà tre giocatori in prestito secco per lasciar libero uno dei gioielli della squadra.

Nel frattempo il Bologna sta stringendo per il sostituto di Mudingayi in mezzo al campo: si tratta di Tiberio Guarente, reduce da un’annata sfortunata col Siviglia e desideroso di rilanciarsi in serie A, dove lo cercano anche Fiorentina e Napoli.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.