Un’altra morte colpisce il mondo del calcio

Il calcio spagnolo e quello mondiale piangono per la scomparsa di un altro giovane calciatore. Ieri il giovane talento del Betis Siviglia, Miki Roquè (23) si è spento all’ospedale di Barcellona dove era in cura per la cura di un tumore.

Roqué che aveva esordito a 17 anni in Champions League con la maglia del Liverpool aveva annunciato l’11 marzo scorso il ritiro dal calcio per un tumore maligno che lo aveva colpito nella zona pelvica. Nonostante le cure il male ha avuto la meglio strappando alla vita il giovane spagnolo.

 

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.