Roma-Ogbonna: pronti 15 milioni per portarlo nella capitale

A Trigoria continua senza sosta la ricerca di un difensore da mettere a disposizione di Zeman per il prossimo campionato. Tanti i nomi accostati ai giallorossi in questi giorni, e tante le ipotesi su un possibile riutilizzo dei giocatori ancora in rosa ed in bilico tra una riconferma e l’addio.
Con Kjaer ormai sicuro partente verso il Malaga e Burdisso ancora out non rimane che Heinze, che non ha dato ancora segnali alla dirigenza circa il suo futuro.
Dirigenza che si è messa subito a lavoro con Baldini e Sabatini. Il primo è partito alla volta del Brasile per sondare i vari Castan (che potrebbe arrivare in giallorosso solo dopo il 5 luglio), Uvini e Rhodolfo (entrambi con passaporto comunitario). Il secondo, invece, sta monitorando il mercato italiano e tiene vivi i rapporti col Torino per Angelo Ogbonna, uno dei principali nomi per la difesa romanista. Ogbonna, che attualmente è impegnato con la nazionale azzurra agli Europei di Ucraina e Polonia, viene valutato dalla dirigenza granata intorno i 22 milioni di euro; la Roma vorrebbe prenderlo a meno e avrebbe già pronta un’offerta di 15 milioni più un primavera da presentare a Cairo, anche se lascia aperte altre strade.
Ma l’interesse per Ogbonna è forte, lo comunica lo stesso procuratore del giocatore, che starebbe cominciando ad informarsi da De Rossi e Borini sulla squadra e la città.
Che sia davvero lui il primo acquisto del mercato giallorosso?

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".