Clausura: trionfo Arsenal Sarandì. Retrocede il Banfield

Dopo la storica vittoria del 2007 nella Copa Sudamericana, l’Arsenal de Sarandi scrive un’altra pagina importante della storia del campionato argentino.

I “Celeste Y Rojo” si aggiudicano infatti il “Clausura 2012”, il primo dal 1957, data di fondazione del club: un risultato straordinario per la società guidata da Julio Grondona. Al “Viaducto” gli uomini di Gustavo Alfaro conquistano così il titolo, succedendo al Vélez, approfittando di un vero e proprio suicidio interno del Tigre, che fa 2-2 con l’Independiente, perdendo la possibilità di andare agli spareggi ma conquistando la salvezza nel massimo campionato argentino.

A decidere la sfida il colpo di testa di Lisandro Lopez, difensore col vizio del gol nel mirino di diversi top club europei, che al 27′ fa impazzire i tifosi rossoazzurri. A Victoria, Tigre e Independiente se la cantano e se la suonano: 2-2 finale con vantaggio dei padroni di casa firmato Luna, rimonta degli ospiti con doppio Pato Rodriguez e pari finale di Diego Morales. Festa grande a Sarandì, amarezza a Victoria ma anche un pizzico di soddisfazione per aver raggiunto una salvezza che fino a qualche tempo fa sembrava solo un lontano miraggio.

Vittoria nel Clausura per l’Arsenal che riesce ad approfittare anche del doppio impegno del Boca Juniors, in Copa Libertadores. Gli “Xeneizes” hanno di fatto mollato ogni ambizione al titolo nello scontro diretto di sette giorni fa alla “Bombonera” terminato con un sonoro 3-0 per l’”Arse”. “Azul y oro” battuti anche nell’ultima giornata, 3-1 dall’All Boys con fantastica tripletta di Emanuel Perea. Chiusura positiva di stagione anche per il Newell’s Old Boys del “Tata” Martino e per il Vèlez che terminano il Clausura rispettivamente al sesto e terzo posto in classifica.

In coda vince il San Lorenzo (3-1 al San Martin) che conquista gli spareggi per non retrocedere contro Instituto e Rosario Central (in programma da giovedì a domenica). In Promoción scivola invece il Banfield che crolla anche nell’ultimo turno della stagione 3-0 contro il Colón: sfida poi interrotta definitivamente per incidenti. Si tratta di un’annata da dimenticare per il Banfield con due ultimi posti sia nell’Apertura che nel Clausura.

CLAUSURA – 19/a Giornata

Venerdì

Olimpo-Argentinos Juniors 0-0

Sabato

Newells Old Boys-Lanus 0-0

Domenica

Racing Avellandea-Velez Sarsfield 1-2 (37′ Insua, 81′ Pillud, 86′ Fernandez)
All Boys-Boca Juniors 3-1 (14′, 40′ e 52′ Perea, 89′ Sauro)
Arsenal de Sarandi-Belgrano 1-0 (27′ Lopez)
Banfield-Colon 0-3 (10′ Prediger, 28′ e 30′ Fuertes)
Godoy Cruz-Atletico Rafaela 1-3 (4′ rig. Ramirez, 13′ Fontanini, 30′ Carreras, 59′ Castro)
San Lorenzo-San Martin 3-1 (27′ Caprari, 28′ e 81′ Bueno, 55′ Kannemann)
Tigre-Independiente 2-2 (21′ Luna, 50′ e 55′ Rodriguez, 80′ rig. Moralez)
Union Santa Fe-Estudiantes 2-2 (12′ Fernandez, 14′ Montero, 50′ Erramuspe, 61′ Zapata)

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it