Per Corluka niente Italia, va alla Lokomotiv Mosca

Primo acquisto per la nuova Lokomotiv Mosca dell’ormai ex ct croato Bilic. Nonostante manchi ancora l’ufficialità, si è di fatto conclusa la trattativa tra Tottenham e il club russo per Vedran Corluka, difensore che negli ultimi sei mesi ha militato in prestito nel Bayer LeverkusenIl centrale croato, che ha disputato un ottimo europeo imbrigliando gli attaccanti di Italia e Spagna, aveva attirato l’interesse di alcune squadre italiane tra cui la Roma e soprattutto la Juventus.

Il club bianconero lo aveva individuato come possibile rinforzo (insieme a Bruno Alves dello Zenit) per il pacchetto difensivo ma la presenza di Bilic in Russia ha sicuramente condizionato la scelta del calciatore. Anche la proposta economica è stata indubbiamente vantaggiosa; i media russi parlano di un contratto da circa 2 milioni di euro a stagione.

Non è escluso che dopo Corluka, Bilic richieda ancora rinforzi che potrebbero infoltire la colonia croata a Mosca. Nel mirino del tecnico è finito infatti Nikola Kalinic, attaccante del club ucraino del Dnipro.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.