Italia, la formula di Prandelli: “Ritmo e possesso”

“L’Inghilterra è molto organizzata, ma noi vogliamo fare una grande partita e batterla”. Questa la chiara intenzione del ct azzurro, Cesare Prandelli, nella conferenza stampa della vigilia. “Domani – ha siegato Prandelli – dovremo giocare un match di attenzione: dovremo avere ritmo e possesso, muoverci con ordine, e fare tanto possesso palla. Cosa temo di loro? La grande organizzazione di squadra”.

MOTTA CI SARA’ – “Buffon ha detto che non siamo i migliori? Forse ha ragione – ha spiegato Prandelli – ma questo non vuol dire che non abbiamo le possibilità per fare bene. Anzi: abbiamo tutte le carte in regola per riuscirci. Thiago Motta? Ha un affaticamento muscolare, ma ha dato la sua disponibilità – ha proseguito il ct – quindi è a disposizione. Balotelli? Mi aspetto da lui ciò che mi aspetto da tutti: grinta, carica, concentrazione”.

BARZAGLI – “Come si ferma Rooney? Giocando bene, non solo in difesa, e rimanendo concentrati al 100%. Anche se dovremo stare attenti non solo a lui, ma a tutta la retroguardia inglese”. Così Andrea Barzagli, presente in conferenza assieme al ct e a Balotelli. “Siamo a un quarto di finale – ha spiegato il difensore – se non facciamo il salto di qualità domani, non ce ne sarà più occasione. Come sto preparando questo match? Come tutte le partite importanti: sono quelle per le quali sei felice di esserci, esattamente come il quarto di finale del Mondiale. L’Italia c’é – ha poi assicurato Barzagli – e lo abbiamo dimostrato nelle tre partite del girone. Abbiamo preso due gol finora, ma è chiaro che più si va avanti e più forti sono le squadre”. Infine, un’ammissione involontaria sul modulo che utilizzerà Prandelli, che sarà uguale a quello utilizzato con l’Irlanda: “Scenderemo in campo determinati, e cercheremo di stare attentissimi in difesa: in fondo, siamo in quattro lì dietro…”

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it