Italia, Montolivo o Nocerino in campo

Per sostituire Thiago Motta il ct Cesare Prandelli ha scartato l’ipotesi Alessandro Diamanti come trequartista, giudicando il giocatore del Bologna troppo offensivo per partire nell’undici titolare. Per la maglia lasciata vagante dall’italo-brasiliano quindi sono in lizza Riccardo Montolivo e Antonio Nocerino.

Il primo, da sempre pupillo del tecnico, darebbe maggiori geometrie alla squadra, ma potrebbe rallentarne l’azione visto che quando è sceso in campo non ha dimostrato di poter giocare su ritmi alti e contro una squadra come quella inglese che fa della fisicità la sua arma principale la scelta dell’ex capitano viola – reduce da una stagione piena di ombre – potrebbe rivelarsi errata. Nocerino è invece un giocatore più da battaglia e da corsa e contro gli inglesi la sua grinta in mezzo al campo potrebbe servire. Il problema però sarebbe legato alla posizione in campo visto che come mezzali già giocano Marchisio e De Rossi. Prandelli potrebbe spostare il romanista davanti alla difesa – alle spalle di Pirlo – oppure avanzare il regista juventino sulla trequarti. L’alternativa sarebbe una linea a 4 con Marchisio e Nocerino esterni.

Diamanti invece potrebbe entrare a partita in corso per dare un pò di vivacità e imprevedibilità in più in avanti, anchese dopo il buono fatto vedere contro l’Irlanda avrebbe meritato una maglia da titolare contro gli inglesi, che conosce abbastanza bene avendo giocato per un anno in Premier League con il West Ham.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.