Tempo scaduto: ecco alcuni verdetti

Il termine ultimo delle 19 è scaduto: le comproprietà non risolte conosceranno il loro esito dopo le buste. Ecco la situazione di alcune trattative affrontate oggi all’Ata Hotel Executive di Milano:

DIAMANTI: Brescia e Bologna non hanno trovato l’accordo. Si va alle buste.

BORINI: Un rebus infinito. Sembrava una trattativa avviata a facile conclusione, invece Parma e Roma si sfideranno anch’esse alle buste.

FLORENZI E PETTINARI: I due calciatori sono da oggi in compartecipazione tra Crotone e Roma.

SANSONE E TROIANELLO: Il Sassuolo ha riscattato i due giocatori, che diventano a tutti gli effetti del club emiliano. In precedenza c’era la compartecipazione con il Siena.

EBAGUA: Il Varese ha riscattato l’intero cartellino dell’attaccante dal Torino.

D’AGOSTINO: In comproprietà tra Udinese e Siena, i toscani ne acquisiscono l’intero cartellino.

ROMAGNOLI: Pescara e Milan rinnovano la loro compartecipazione sul cartellino del ragazzo.

CAPRARI: Il Pescara fa valere il proprio diritto: l’esterno è da oggi a metà tra gli abruzzesi e la Roma.

LAZZARI: Cagliari e Fiorentina vanno alle buste.

LANZAFAME: Buste tra Catania e Palermo.

ANTENUCCI: Il Catania oggi non riesce a trovare accordi: buste con il Torino.

MEGGIORINI: Il Genoa lo molla: il ragazzo è tutto del Toro.

GLIK: Torino e Palermo rinnovano la compartecipazione.

MANNINI: Stesso destino per Mannini: resta a metà tra Napoli e Siena.

UJKANI E MORGANELLA: Il Palermo ha risolto a proprio favore le compartecipazioni con il Novara.

GONZALES: In questo caso vince il Novara: l’argentino è tutto dei piemontesi.

CUTOLO: Buste tra Crotone e Padova.

ERAMO: Rinnovata la compartecipazione tra Crotone e Sampdoria.

MORIMOTO: Tutto del Catania, al Novara va KOSICKY.

GOTTI: Buste tra Ternana e Udinese.

N. VIOLA: Rinnovata la compartecipazione tra Palermo e Reggina.

DUMITRU: Il ragazzo resta a metà tra Napoli ed Empoli.

CRIMI: Bari e Grosseto rinnovano la comproprietà.

 

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.