Juve-Verratti, ancora complicazioni

Un giorno sembra ad un passo, quello successivo lontano. Il futuro del centrocampista del Pescara, Marco Verratti, è ancora avvolto nel mistero. Il matrimonio con la Juventus, che sembra sempre vicino, è ostacolato da diverse questioni sull’accordo tra le due società.

Il desiderio del giocatore è chiaro. Il sogno di Verratti è quello di indossare la maglia bianconera della Juventus dove troverebbe il suo “maestro” Andrea Pirlo. Eppure al momento le strade tra il centrocampista e il club torinese rimangono parallele, senza possibilità di incrociarsi. A rivelarlo è  direttamente il presidente della società abruzzese, Daniele Sebastiani: “Sono mesi che la Juventus ci chiede Verratti – dichiara il numero uno biancazzurro a Radio Kiss Kiss- e noi abbiamo acconsentito all’operazione chiedendo in cambio delle contropartite tecniche. Qualora questi giocatori non potrebbero più arrivare l’accordo è destinato a saltare. Se la Juve non può venire incontro agli accordi prefissati sono problemi loro. O contropartite o la giusta quantità di denaro per l’acquisto del nostro giocatore“.

E intanto il Napoli rimane alla finestra. Proprio dalle pagine del Corriere dello Sport, infatti, sempre il presidente pescarese ha ammesso di poter aver un colloquio con il patron partenopeo De Laurentiis nei prossimi giorni.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.