Euro 2012 – Germania-Grecia: le probabili formazioni

Questa sera, 20:45 diretta su Rai 1, all’Arena Gdansk di Gdansk in Polonia scenderanno in campo la favoritissima Germania contro la sorprendente Grecia in uno scontro che supera i confini dello sport e in questo momento di grave crisi economica e politica della Grecia e dell’Unione Europea assume risvolti di ben altro spessore, coi greci che almeno sul piano sportivo sognano di sgambettare la Germania. Ecco le probabili formazioni:

QUI GERMANIA – In difesa rientra Boateng dopo la squalifica, con Bender che torna ad accomodarsi in panchina. Tutto invariato per il resto con Hummels a completare una difesa per 4/5 di stampo Bayern Monaco. In mezzo al campo Schweinsteiger recupera e affianca Khedira con Muller, Ozil e Podolski alle spalle del bomber Gomez, che vuole allungare in classifica marcatori staccando Ronaldo, a segno ieri.

Germania (4-2-3-1): Neuer, Boateng, Hummels, Badstuber, Lahm; Schweinsteiger, Khedira; Muller, Ozil, Podolski; Gomez
All: Low

QUI GRECIA – Assente per squalifica il capitano Karagounis, Santos si affida a Makos in mediana con Maniatis e Katsouranis ai suoi fianchi. In difesa conferma per Tzavellas a sinistra con Torosidis a destra e la coppia Papadopoulos-Papastathopoulos al centro. In avanti solito trio con Salpingidis e Samaras esterni e Gekas punta centrale.

Grecia (4-3-3): Sifakis, Torosidis, K.Papadopoulos, Papastathopoulos, Tzavellas; Maniatis, Makos, Katsouranis; Salpingidis, Gekas, Samaras.
All: Fernando Santos

Arbitro: Rizzoli (Italia)

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.