ESCLUSIVA MP – Belec: “Non voglio più parlare del Crotone”

Vid Belec è un ragazzo deluso. Il portiere sloveno, di proprietà dell’Inter, è rimasto ferito dal comportamento del Crotone nei suoi confronti: “Ho messo da parte qualsiasi cosa mi legasse ancora alla società. Sono stati due anni importanti, sono cresciuto molto. Però…”. E già, c’è sempre un però nella vita. E questo ragazzone di un metro e novanta, strappato al tennis dal calcio, una cosa proprio non riesce a digerirla.Il Crotone non mi vuole più, me l’hanno fatto capire chiaro e tondo. Non me l’aspettavo e, sinceramente, ammetto di esserci rimasto male. Ma adesso è acqua passata, nella vita bisogna voltare pagina”.

A 22 anni non è mai troppo tardi, soprattutto se in campo fai bene. Le prestazioni di Belec in terra calabra non hanno lasciato indifferente l’Inter, tanto che si parla di un rinnovo fino al 2017. Dopo arriverà un nuovo prestito, per giocare e migliorare ancora: “Se i nerazzurri dimostrano di credere in me, io posso solo ringraziarli ed esserne orgoglioso. Significa che qualcosa di buono l’ho fatta.  Ma non parlatemi più del Crotone…”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.