Ucraina, Blochin: “Sfortunati, ma la squadra ha futuro”

Il ct ucraino Oleh Blochin, dopo la sconfitta contro l’Inghilterra che ha segnato l’eliminazione della sua nazionale dagli Europei ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno creduto nella possibilità di qualificarsi ai quarti di finale.

“Voglio ringraziare la mia squadra, che ha giocato un’ottima gara. Voglio ringraziare i tifosi e l’Ucraina intera che ci hanno sostenuto sempre. La squadra non ha raggiunto l’obiettivo, ma non ha neanche perso la faccia. – continua parlando della gara – Abbiamo subito un gol sfortunato, ma poi abbiamo giocato bene lasciando poco spazio all’Inghilterra che nella ripresa non ha mai creato problemi. Noi anche in avanti siamo stati sfortunati, forse è colpa mia. Con la Francia eravamo passivi, ma oggi no e per questo abbiamo molti rimpianti”.

Il tecnico poi guarda al futuro con ottimismo: “Questa squadra ha perà un grande futuro, abbiamo lottato e combattuto contro l’Inghilterra fino al 93° e questo è fantastico. Abbiamo tanti giovani promettenti che resteranno in questa squadra dopo il torneo”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.