Milan-Kaka: ritorno di fiamma

Il Milan potrebbe presto riabbracciare Ricardo Kaka. Il brasiliano è infatti in uscita dal Real Madrid e, secondo il ‘Corriere dello Sport’, nei prossimi giorni si incontrerà con la dirigenza spagnola per rescindere il contratto e potersi accasare altrove a parametro zero. Il Real è pronto a venire incontro al fantasista per abbassare il monte ingaggi, considerato troppo oneroso, e liberare un posto nello scacchiere di Mourinho da occupare con un giocatore voluto dal tecnico e che rientri nei suoi piani. L’obiettivo sarebbe Kevin-Prince Boateng del Milan. A Madrid sperano che favorendo il ritorno di Kaka i rossoneri possano ammorbidire la posizione per il ghanese e siedersi al tavolo delle trattative per la cessione.

Intanto Kaka, dopo la rescissione si incontrerà con Berlusconi e Galliani per parlare del suo futuro. Naturalmente servirà un sacrificio per fare quella che sembra sopratutto una scelta di cuore, visto che in Usa e in Cina gli offrono contratti da nababbo all’ex Pallone d’oro che però è sicuro che solo a Milano potrà ritrovare lo smalto perduto.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.