“Juve, adesso hai un nemico in più”

“Zeman è un ottimo allenatore, ha un curriculum che parla da solo. Certo, per la Juventus da oggi c’è un nemico in più”. Fabio Capello commenta così il ritorno del boemo alla guida della Roma e gli effetti collaterali che questo potrà scatenare sul calcio italiano.

Ai microfoni di Chiambrettopoli, su Rai2, l’ex commissario tecnico della nazionale inglese precisa che “è il passato a suggerirmi tale scenario, viste le numerose polemiche scatenate da Zeman al’indirizzo dei bianconeri”. Don Fabio mostra poi le unghia quando i suoi scudetti torinesi vengono snobbati: “Io ho vinto sul campo, il resto è aria fritta e non conta nulla”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.