Euro 2012 -Blochin: “Nessuno ci chiede di volare sulla luna”

Oleh Blochin cerca di apparire rilassato alla vigilia della sfida contro l’Inghilterra che deciderà la squadra che raggiungerà i quarti di finale di Euro 2012 ed esordisce con una battuta in conferenza stampa.

Nessuno ci chiede di volare sulla luna. – dichiara Blochin parlando della sfida – L’Inghilterra è fra le favorite, quindi sono loro ad essere sotto pressione e mi aspetto che entrino in campo nervosi. Noi siamo più rilassati perché siamo una squadra giovane e in costruzione che se lotterà fino all’ultimo minuto non ha avrà nulla da rimpiangere”.

L’unica preoccupazione del tecnico sono le condizioni del capitano e goleador Andriy Shevchenko che resterà in dubbio fino all’ultimo minuto: . “Se non può giocare domani, sarà una grossa perdita per noi”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.