Playoff Eccellenza, assegnati gli ultimi posti per la Serie D

In Eccellenza sono state giocate le finali di ritorno dei playoff nazionali che hanno assegnato gli ultimi sette posti validi per partecipare al prossimo campionato di Serie D.

In Sicilia festegga solo il Città di Messina che espugna il campo del Gladiator e va a far compagnia ai cugini dell’A.C.R. Messina, la prima squadra della città. Delusione per gli agrigentini dell’Akragas beffati in casa da un calcio di rigore trasformato nella ripresa. Promosso il Trento dopo un solo anno di purgatorio in Eccellenza e la Massese che era fallita nel 2009.

Sommese-Real Vicenza 1-2 (1-2)
Trento-Vallesturla 1-0 (1-2)
Lupa Frascati-Villa D’Almè 2-1 (0-0)
Casacastalda-Sulmona 1-1 (1-0)
Massese-Olbia 3-0 (1-2)
Gladiator-Città di Messina 0-1 (0-1)
Akragas-Città de la Cava 0-1 (2-2)

In neretto le squadre promosse

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it