Spezia: Grandi manovre per la B

Lo Spezia è letteralmente scatenato sul mercato per costruire una squadra all’altezza della Serie B e che possa ben figurare nel campionato cadetto. Tanti i giocatori di categoria, anche superiore, cercati dal direttore sportivo Nelso Ricci che vuole regalare a Michele Serena una vera e propria fuoriserie.

In mezzo al campo lo Spezia ha quasi chiuso per il padovano Andrea Bovo, classe ’86, che ben si adatterebbe alla linea a tre che il tecnico Serena ha in testa di proporre nella prossima stagione. Al suo fianco potrebbe esserci un altro ex del Padova come Matias Cuffa, classe ’81, che arriverebbe a parametro zero. Sempre per la linea mediana è caldo anche il nome di Lorenzo Crisetig, classe ’93, che arriverebbe in prestito dall’Inter per maturare esperienza in un campionato difficile e lungo come quello di B. Regista classico dotato di grande visione di gioco, Crisetig è uno dei migliori prospetti del calcio italiano e rappresenterebbe un colpo importante per un club ambizioso come quello ligure.

Per l’attacco invece si pensa all’esterno viola Marco Marchionni, classe ’80, che dopo un paio di annate buie è pronto a rilanciarsi in un club ambizioso. Bisognerà però prima valutare le sue condizioni fisiche e l’adattabilità al modulo del tecnico Serena. Più concrete le piste che portano a Nando Sforzini, classe ’84, del Grosseto considerato l’obiettivo numero uno per l’attacco. Sforzini è infatti l’ariete adatto ad aprire varchi per gli inserimenti di Iunco e compagni. Non sarà facile strappare il giocatore alla società toscana e per questo Ricci valuta alcune alternative: Su tutte Paulinho Betanin, classe ’86, del Livorno e Francesco Tavano, classe ’79, dell’Empoli.

In uscita si lavora per trovare una sistemaziona a Daniele Buzzegoli, classe ’83, e Raffaele Bianco, classe ’87, che non rientrano più nei piani di Serena. Il primo potrebbe finire al Livorno, mentre il secondo tornerà alla Juventus che poi dovrebbe usarlo come contropartita in alcune trattative. Alessandro Cesarini, classe ’89, finirà al Benevento.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.