Kolarov sulla via dell’Inter: pronti 10 milioni per lo sceicco

L’Inter, dopo un tiro e molla durato parecchie settimane, è finalmente vicina a chiudere con il Manchester City per portare Kolarov a Milano. Il terzino di Mancini, inseguito da mesi dagli uomini di Moratti, è pronto a vestirsi di nerazzurro, dopo che la società di Corso Vittorio Emanuele ha formalmente presentato una nuova offerta di 10 milioni di euro allo sceicco Mansour, che a questo punto sarebbe in procinto di accettare, dando il via libera alla conclusione della trattativa.

L’arrivo di Kolarov significherebbe quasi certamente l’addio di Maicon, pronto a volare a Madrid, dove Josè Mourinho lo aspetta a braccia aperte, dopo aver espressamente chiesto il difensore interista al presidente Florentino Perez. Maicon dovrebbe andare al Real per una cifra praticamente identica a quella spesa dall’Inter per l’acquisto di Kolarov. La squadra di Stramaccioni così verrebbe modificata, in quanto sulla sinistra, in difesa, troveremmo ovviamente il terzino serbo, mentre sulla destra sarà un continuo ballottaggio tra Nagatomo e l’eterno capitan Zanetti.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.