Gillet-Torino, nessun accordo

Non trovano fondamento le voci apparse ieri su un accordo trovato fra il Torino e il Bologna per il portiere belga Jean François Gillet. Il numero uno, in forza al Bologna nell’ultima stagione, resta comunque uno dei grandi obiettivi del Torino di Ventura per la prossima stagione. Nonostante le insistenti voci non ci sono stati infatti contatti fra le due società nei giorni scorsi per parlare del futuro del portiere, che forte di altri tre anni di contratto con la società rossoblu non appare intenzionato a lasciare l’Emilia per il Piemonte nonostante la presenza di Giampietro Ventura, suo ex tecnico a Bari, sulla panchina granata. Sembra inoltre difficile che il belga possa rinunciare a un contratto di tre anni per accettare il biennale offerto dalla società di Cairo.

Solo una presa di posizione del Bologna potrebbe cambiare le carte in tavola, ma al momento la dirigenza rossoblu non sembra volersi privare di Gillet e presto incontrerà il giocatore per parlare del futuro e valutare la voglia di continuare il percorso intrapreso una stagione fa. In attesa di novità resta anche Federico Agliardi che in caso di permanenza del belga chiederebbe di essere ceduto per giocare titolare.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.