L’agente di Thiago ora bussa alla porta del Milan

Ci pensa l’agente di Thiago Silva, Tonietto, ad infuocare ulteriormente la trattativa più importante di questi giorni. Milan o Psg? Rimanere come capitano e bandiera della squadra rossonera o essere completamente ricoperto di soldi a Parigi ma rischiare di non vincere nulla, almeno a livello internazionale, per i prossimi 2-3 anni?

Tutti discorsi leciti. Thiago Silva, tramite il suo entourage, ha fatto sapere di preferire “San Siro” al “Parco dei Principi” ma, secondo indiscrezioni riportate dalla Gazzetta, a patto che ci sia un ritocco dell’ingaggio. “Siamo in attesa di notizie dal Milan – ha spiegato il procuratore del brasiliano -, ma le trattative di questi giorni hanno messo in chiaro un concetto: in questo momento Thiago è il giocatore che vale di più nella rosa del Milan. Ora vediamo quale sarà la decisione del presidente Berlusconi, dopodiché ci aspettiamo che il Milan ci convochi per ridiscutere il contratto in scadenza nel 2016, adeguandolo alla sua attuale quotazione“.

Un altro tappa di questa telenovela che non sembra comunque possa terminare nello spazio di pochi giorni.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it