Euro 2012 – Spagna-Irlanda: le probabili formazioni

Questa sera a Gdansk in Polonia alle 20:45 (diretta su Rai 1) la Spagna scenderà in campo contro l’Irlanda alla ricerca di preziosi punti qualificazione. La squadra del Trap invece, dopo la pesante batosta della prima giornata, vuole rifarsi e regalare una gioia alla propria gente, anche per non dire addio agli Europei dopo appena due gara. Queste le probabili formazioni:

QUI SPAGNA – Il tecnico Del Bosque sembra orientato a schierare una formazione con una vera punta al centro dell’attacco: Torres e Llorente dovrebbero giocarsi infatti un posto come centravanti. Ad affiancare uno dei due saranno ancora Iniesta e Silva. L’escluso potrebbe essere Cesc Fabregas, anche se il ct spagnolo potrebbe rinunciare a uno dei due mediani per proporre una formazione più offensiva col catalano in posizione di trequartista. Difesa invariata.

SPAGNA (4-3-3): Casillas, Arbeloa, Ramos, Piquè, J.Alba; Busquets, Xavi, Xabi Alonso; Silva, Torres, Iniesta. All: Del Bosque.

QUI IRLANDA – Trapattoni si copre e schiera una formazione con il centrocampo più folto rispetto alla prima gara. Duff e Gibson saranno le ali, con McGeady spostato al centro al fianco di Whelan e Andrews. In alternativa è pronto Walters, con McGeady che tornerebbe a fare l’ala. Tutto confermato in difesa e attacco dove ci sarà il totem Robbie Keane.

IRLANDA (4-5-1): Given, O’Shea, Dunne, St Ledger, Ward; Duff, Andrews, Whelan, McGeady, Gibson; Keane. All: Trapattoni

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.